15/06/17

Siviglia in quattro giorni

Plaza de España


Premetto che questa non è una guida pratica e dettagliata della città!

Non bastano quattro giorni per fare il giro dell'Andalusia (aimé!) ma per vedere Siviglia sì perché tanto ve ne innamorerete e non appena saliti sul volo di ritorno pianificherete di tornarci!
Nonostante il caldo davvero opprimente Siviglia è una città incantevole, da gustare con calma e leggerezza (seguendo i ritmi dei suoi abitanti). Puoi perderti tra le piccole vie, cercare ristoro all'ombra di un parco, godere dei mille colori delle azulejos, assaporare tapas e birra fresca. Di Siviglia ho amato il ritmo lento nel fare le cose e la cucina semplice e gustosa.
Si può raggiungere qualsiasi punto della città a piedi (ma anche il servizio di noleggio bici non è male!) passando per tortuose stradine ricoperte dalla cera delle candele portate in processione.
Se scegliete Siviglia sappiate che a Maggio/Giugno fa caldo, molto caldo. Pensate a una valigia leggera, shorts, gonne e tessuti leggeri, scarpe comode per camminare, un cappello per ripararvi dal sole (o lo acquistate in Spagna come ho fatto io!), se avete tempo pianificate una gita fuori porta, gli autobus partono ogni ora per Cadiz e in due ore potrete tuffarvi nelle acque dell'Oceano Atlantico e godere di un po' di brezza per sconfiggere l'afa!
Real Alcazar
 Real Alcazar
Metropol Parasol

Metropol Parasol
 Metropol Parasol
Plaza de Toros
 Plaza de Toros
Giralda
Giralda

Plaza de Toros

Azulejos

Top: Floreiza
Gonna: Tezenis
Real Alcazar

Real Alcazar
Top: Zara
Shorts: Floreiza
Plaza de Toros
Shorts e top: Stradivarius
Cappello: Sombreros Garcia
La Taberna
Pescadería, Cadiz
Casa Cuesta

Nessun commento:

Posta un commento

thanks for comment! ❤